Accesso ai servizi

Mercoledì, 23 Giugno 2021

Aggiornamento incendio CIA TECHNIMA - 23/06/2021 Fino al termine ed agli esiti degli accertamenti condotti da ARPA e ASL sono ancora in vigore le disposizioni dell'ordinanza 15/2021.


A seguito dell’incendio che ha interessato le aree della ditta CIA TECHNIMA di Via Santa Brigida è stata adottata in via cautelare Ordinanza Sindacale n. 15/2021.

Di seguito di riassumono i punti dell’ordinativo

È fatto divieto a chiunque l’uso irriguo di acqua canalizzata e superficiale, nella zona a valle dello stabilimento CIA Technima di Roletto Via Santa Brigida n. 43 per un raggio di metri 500

È fatto divieto di eseguire qualsiasi intervento o pratica agricola ai proprietari e conduttori di terreni e orti familiari situati nell’area compresa nel raggio di 1000 metri rispetto allo stabilimento CIA Technima di Roletto, Via Santa Brigida n. 43, in particolare nella zona ricompresa fra Via Santa Brigida e Via Tiziano/Raffaello, e nelle aree urbanisticamente definite “Villaggio Aurora” e “Villaggio Belvedere” ed in un raggio di 500 metri nelle altre direzioni

È sconsigliabile, in via prudenziale, il consumo continuativo di frutta e verdura raccolte su terreni interessati dalla maggior ricaduta di polveri derivate dall’incendio della Cia Technima di Roletto, Via Santa Brigida n. 43, in particolare nella zona ricompresa fra Via Santa Brigida e Via Tiziano/Raffaello, e nelle aree urbanisticamente definite “Villaggio Aurora” e “Villaggio Belvedere”.

La situazione è monitorata e le disposizioni sopra riportate hanno vigore fino a nuove disposizioni.

Roletto, 16 giugno 2021

                                                                          IL SINDACO